FiereedEventi

This page is also available in: English

Via Castellazzo 8, Cambiago

/// Evento rinviato ///

Maggiolini & Co.

Il successo dell’intarsio Neoclassico nella Milano Napoleonica.

La Lombardia è oggi patria indiscussa dell’arredamento grazie alle aziende di ebanisteria, soprattutto della Brianza, che si sono sviluppate nel ‘900, e allo slancio che hanno dato a queste aziende i designer che tutto il mondo ci invidia. Il Salone del Mobile è un evento internazionale che attira milioni di visitatori a Milano tutti gli anni.


Da dove parte questa tradizione?
Siamo in epoca napoleonica, tra la fine del ‘700 e gli inizi dell’800. In tutto il mondo le arti decorative si adeguano al gusto del nuovo regime, lo stile Impero. I mobili sono in mogano, semplici architetture con colonne portanti e vasti campi liberi dove collocare qualche bronzo dorato sui pezzi più pregiati; è così dalla penisola iberica alla Russia. A Milano però c’è una bottega che ha affascinato coi suoi intarsi pittorici, virtuosismi realizzati con legni di diverse essenze e colori al punto da far tendenza, come diremmo oggi. E’ la bottega di Giuseppe Maggiolini. Ebanista di fama internazionale a cui sono state dedicate alcune mostre tra cui quella da noi organizzata nel 2015 proprio in occasione del Salone del Mobile.

Iscriviti alla nostra newsletter e contatta i nostri colleghi via whatsapp per rimanere aggiornato sulle novità targate Anticonline!